ANTINCENDIO

corsi svolti

discenti

  • Durata: 2 g (15h)

Il corso di Antincendio Base (Fire Prevention and fire fighting) mira a trasmettere le tecniche antincendio, l’uso degli estintori, del materiale e delle attrezzature antincendio. Il personale viene addestrato a fronteggiare incendi in spazi aperti ed in locali chiusi , oltre alle modalità di soccorso e salvataggio di feriti.

La durata del corso antincendio base è di 15 ore durante le quali i corsisti acquisiranno le seguenti competenze:

  • Ridurre il rischio di incendio e mantenere un adeguato stato di prontezza operativa per rispondere a situazioni di emergenza dovute a incendi.
  • Combattere e spegnere l’incendio.
  • Addestramento pratico. Ogni corsista effettuerà il seguente addestramento pratico:
    1. Uso di vari tipi di estintori portatili;
    2. Uso dell’autorespiratore;
    3. Spegnimento incendi di piccole dimensioni (per es. incendi di origine elettrica, incendi da idrocarburi liquidi e gassosi);
    4. Spegnimento incendi di grandi dimensioni con l’impiego di acqua, usando boccalini a getto pieno e a pioggia;
    5. Spegnimento un incendio con la schiuma, polvere ed altro idoneo agente chimico;
    6. Entrare e attraversare con cintura e cavo di sicurezza, ma senza autorespiratore, un locale nel quale è stata immessa schiuma ad alta espansione fino al suo riempimento;
    7. Combattere l’incendio negli spazi chiusi pieni di fumo indossando l’autorespiratore;
    8. Spegnimento di un incendio in una sala macchine simulata, invasa dal fuoco e fumo denso;
    9. Spegnimento di un incendio da idrocarburi (oil) con boccalini a pioggia, nebulizzatori di polvere chimica o schiuma;
    10. Recupero di un infortunato in uno spazio pieno di fumo, indossando l’autorespiratore;

Per i comandanti, gli ufficiali ed ogni altro marittimo destinati ad imbarcare a bordo di navi cisterna (petroliere, chimichiere e gasiere), è prevista un’integrazione all’addestramento pratico per sviluppare le seguenti conoscenze:

1. organizzare e dirigere le squadre antincendio, mediante la simulazione delle varie tipologie di lotta antincendio a bordo;
2. utilizzare gli impianti fissi a schiuma, a polvere, ad acqua spruzzata, a CO2;
3. utilizzare gli equipaggiamenti portatili e mobili per l’estinzione di incendi.

Gli addestramenti hanno validità quinquennale. Il marittimo in possesso dell’attestato, ogni cinque anni deve dimostrare di aver mantenuto il livello di addestramento richiesto, mediante la frequenza di un corso di aggiornamento (refresher training).

Il corso prevede diverse tecniche di insegnamento: lezioni frontali per la comprensione delle cognizioni teoriche, interrogazioni per la verifica della comprensione degli argomenti del corso, esercitazioni pratiche (singole e a squadre) sul campo antincendio.

Il corso antincendio base è svolto in  conformità rispettivamente:

  • alla regola VI/1, paragrafo 1 e VI/3 dell’annesso alla Convenzione STCW’ 78 nella sua versione aggiornata e alle corrispondenti sezioni A-VI/1.2.1.1.2 e A-VI/3 del codice STCW, nonché l’organizzazione antincendio a bordo delle navi petrolierie, chimichiere e gasiere in conformità rispettivamente alla regola V/1-1.2 e V/1-2.2 dell’annesso alla Convenzione STCW’78 nella sua versione aggiornata e alle corrispondenti sezioni A V/1-1.1 e A-V/1-2.1 del codice STCW.

  • alle procedure interne di ‘gestione della qualità’, conforme ai requisiti di cui alla norma UNI/EN/ISO 9001.

Per accedere al corso occorre il seguente requisito:

  • Appartenere al personale destinato a prestare servizio a bordo di navi soggette all’applicazione delle disposizioni della Convenzione STCW’ 78 nella sua versione aggiornata.

corsi svolti

discenti

  • Durata: 4 g (29h)

Il corso di antincendio avanzato è riservato a comandanti, ufficiali ed ogni altro marittimo designato a dirigere le operazioni di lotta antincendio a bordo, i quali dopo aver conseguito l’attestato relativo al corso antincendio di base, devono ricevere un addestramento antincendio avanzato, con particolare riferimento all’organizzazione, alle modalità operative di intervento, alla direzione delle squadre antincendio.

La durata del corso antincendio base è di 29 ore durante le quali i corsisti acquisiranno le seguenti competenze:

  • Direzione e controllo delle operazioni antincendio a bordo delle navi.
  • Organizzazione e addestramento delle squadre antincendio.
  • Ispezione e manutenzione dei sistemi di rilevazione ed estinzione incendi e relativi equipaggiamenti.
  • Inchieste e rapporti sugli incidenti che riguardano gli incendi a bordo.

Per i comandanti, gli ufficiali ed ogni altro marittimo destinati ad imbarcare a bordo di navi cisterna (petroliere, chimichiere e gasiere), è prevista un’integrazione all’addestramento pratico per sviluppare le seguenti conoscenze:

1. organizzare e dirigere le squadre antincendio, mediante la simulazione delle varie tipologie di lotta antincendio a bordo;
2. utilizzare gli impianti fissi a schiuma, a polvere, ad acqua spruzzata, a CO2;
3. utilizzare gli equipaggiamenti portatili e mobili per l’estinzione di incendi;

Gli addestramenti hanno validità quinquennale. Il marittimo in possesso dell’attestato, ogni cinque anni deve dimostrare di aver mantenuto il livello di addestramento richiesto, mediante la frequenza di un corso di aggiornamento (refresher training).

Il corso prevede diverse tecniche di insegnamento: lezioni frontali per la comprensione delle cognizioni teoriche, interrogazioni per la verifica della comprensione degli argomenti del corso, esercitazioni pratiche (singole e a squadre) sul campo antincendio.

Il corso antincendio avanzato è svolto in  conformità rispettivamente:

  • alla regola VI/1, paragrafo 1 e VI/3 dell’annesso alla Convenzione STCW’ 78 nella sua versione aggiornata e alle corrispondenti sezioni A-VI/1.2.1.1.2 e A-VI/3 del codice STCW, nonché l’organizzazione antincendio a bordo delle navi petrolierie, chimichiere e gasiere in conformità rispettivamente alla regola V/1-1.2 e V/1-2.2 dell’annesso alla Convenzione STCW’78 nella sua versione aggiornata e alle corrispondenti sezioni A V/1-1.1 e A-V/1-2.1 del codice STCW.
  • alle procedure interne di ‘gestione della qualità’, conforme ai requisiti di cui alla norma UNI/EN/ISO 9001.

Per accedere al corso occorrono i seguenti requisiti:

  • Appartenere al personale destinato a prestare servizio a bordo di navi soggette all’applicazione delle disposizioni della Convenzione STCW’ 78 nella sua versione aggiornata.
  • Essere in possesso del certificato di antincendio base ancora valido.

I corsi hanno cadenza settimanale eccetto la seconda, terza settimana d'agosto e il periodo delle festività natalizie. Inoltre i corsi si organizzano su richiesta attraverso prenotazioni di privati o aziende.

Chiama il numero 081-5099303

Scrivi una mail a ima2006@libero.it 

oppure compila il form sottostante per ulteriori informazioni.

Richiesta informazioni

6 + 11 =

Share This