Per agevolare l’accesso del personale marittimo ai corsi IMAT ha previsto la possibilità di stipulare piani di finanziamento personalizzati.
Lo strumento messo a disposizione prevede l’invio della documentazione necessaria anche in modalità telematica secondo le indicazioni fornite di seguito.

Il prestito, destinato solo al personale marittimo in procinto di frequentare i corsi dell’accademia, prevede l’invio della documentazione anche in modalità telematica.

Per i finanziamenti fino a 1500 euro si richiede :

  • un documento d’identità
  • il codice fiscale
  • il conto corrente bancario, per l’addebito delle rate.

Mentre per i finanziamenti superiori a 1500 euro:

  1. In caso di lavoratori dipendenti si richiede :
    • un documento d’identità
    • il codice fiscale
    • l’ultima busta paga.
  2. In caso di lavoratori in cassa marittima si richiede:
    • un documento d’identità
    • il codice fiscale
    • copia ultimo CUD
    • estratto conto bancario dell’ultimo trimestre.

Le modalità di erogazione del prestito prevedono il bonifico o l’assegno, mentre per le modalità di rimborso si procede tramite SSD o bollettini postali ( per i finanziamenti fino a 1500 euro, l’unica modalità prevista è il SSD.)

 

Share This